• MILANO EVENTO MECENART

Eventi

Riflessioni sul Futuro

      

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °       

campari-logo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

Bayer

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

Branca

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

momodesign 01

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

profumerieMazzolariLogo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

banner c-room 334x238

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

ipcmethod 230x

 ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

Privacy invisable-man monepi

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

blakies 334x228

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

 

Media Partner

 

 

          logo Testata24orenews 300

 

 

KiraTVLOGO Lombardia SAT

 

       Logo-x-sfondi-chiari lattemiele 150x

       RADIO ATLANTA logo 2  DIMENSIONE RADIO logoRADIO 1 NEW YORK logo RADIO VALLE BELBO logo RADIO MILAN INTER  logo RADIOPAL  logo

Seleziona la lingua

MILANO. "RIFLESSIONI SUL FUTURO 2014" A PALAZZO REALE

Riflessioni sul Futuro 2014

Design: vestire e abitare oggi

Palazzo Reale, Piazza Duomo 14

1


Milano 14 maggio 2014.
 La Sala Conferenze di Palazzo Reale, Piazza Duomo 14, ha ospitato ieri sera il primo incontro del ciclo “Riflessioni sul futuro 2014”, iniziativa organizzata Milano 24orenews con Bayer e patrocinata dal Comune di Milano, in collaborazione con le università Bicocca, Politecnico e Statale di Milano. In calendario un ciclo di sette appuntamenti aperti al pubblico, su temi differenti e di grande attualità, che vedrà avvicendarsi illustri personalità del mondo imprenditoriale, della Cultura, dell’Arte, della Scienza, dello Spettacolo. Gli incontri saranno tutti rivolti soprattutto ai giovani che guardano con grande attenzione al proprio futuro e alla propria crescita personale e professionale: faranno da moderatori infatti studenti delle scuole superiori che, mai come in questo momento, si interrogano sul loro futuro e su quale strada intraprendere. Visto il successo riscontrato dalla passata edizione, gli organizzatori hanno voluto rafforzare la presenza dei giovani e coinvolgerli maggiormente. Ci sarà infatti ad ogni incontro un moderatore che terrà le fila del discorso e tirerà le conclusioni e le domande verranno poste direttamente dai ragazzi presenti in sala. L’altra novità sostanziale è che uno dei relatori presenti sarà scelto direttamente dai ragazzi.

Questo primo  incontro dal titolo “Design: vestire e abitare oggi” ha coinvolto personaggi noti nel campo del design provenienti da diverse età ed esperienze: Eleonora Cattaneo - Direttore Marketing di MOMODESIGN, Arturo Dell’Acqua Bellavitis - Rettore della Scuola del Design dell Politecnico di Milano, Elio Fiorucci - grande interprete dell’Italian Fashion Stylist, Paola Marella - Architetto Interior Designer, nota conduttrice televisiva e Giorgio Traverso - Architetto e Designer emergente che con le sue “creazioni” ha conquistato i giovani al grande evento del Salone Satellite al Salone del Mobile 2014.

Ha aperto l’incontro Carlo Kauffmann, Milano 24orenews, Direttore Eventi e Speciali editoriali Le Roy, che ha introdotto il programma di Riflessioni sul Futuro 2014 ringraziando il partner Bayer, il Comune di Milano, le Università milanesi, le aziende che sostengono l’iniziativa - Menabrea, Campari, Distillerie Russo, Meritalia, Synlab – e i media partner www.lombardiasat.tv e www.italianstyle.it.

Cristina Tajani - Assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca con deleghe per la Moda e il Design, del Comune di Milano – ha voluto esprimere il proprio personale apprezzamento per questa iniziativa, rivolgendo parole di incoraggiamento ai ragazzi a cui il Comune di Milano dedica particolare attenzione nella programmazione delle proprie attività istituzionali.

La parola è poi passata ai 5 ragazzi dell’I.T.T. di Grafica e Comunicazione Don Bosco di Milano - Lucia, Matteo, Giulia, Luca e Fiorenza: ciascuno ha introdotto uno dei relatori ponendogli qualche domanda e suggerimenti riguardo al loro futuro.

Elio Fiorucci ha incoraggiato i ragazzi a cercare ciascuno la propria strada sempre con grande impegno e motivazione, portando interessanti esempi dalla sua esperienza professionale, cercando di cogliere le opportunità che ci passano accanto nella vita professionale e personale. È di fondamentale importanza dare spazio alla creatività, tenendo presente che per fare “grandi e belle cose” non occorre essere dei geni, bisogna soprattutto credere nelle cose che si fanno e soprattutto in se stessi. Ciò è alla base del riconosciuto successo di Elio Fiorucci.

Paola Marella ha portato ai giovani la propria esperienza, spiegando che la formazione presso la Facoltà di Architettura del Politecnico (tra l’altro si è laureata nel 1988 proprio con il Prof. Bellavitis) è stata importantissima, ma che non si è indirizzata alla carriera di Architetto per seguire il suo amore e la sua passione per la casa, intraprendendo la professione di intermediatrice immobiliare. Questa grande passione l’ha portata dal 2007 a tutt’oggi sul piccolo schermo con trasmissioni di grande successo. Il consiglio ai ragazzi è quello di avere curiosità, passione e voglia di fare, di cercare di buttarsi, cioè di cogliere ogni opportunità senza temere le sfide.

Eleonora Cattaneo ha spiegato come la ricerca, l’innovazione e la creatività siano da sempre i capisaldi della filosofia di MOMODESIGN, con cui collabora un team giovane ed eclettico di designer, architetti e stilisti. Oggetti di uso quotidiano vengono reinterpretati creando oggetti unici in grado di suscitare emozioni: cambia la loro percezione trasformandoli in icone del presente rivolte al futuro. Anche in questo caso si parla di giovani, quasi tutti non famosi, che hanno come punti di forza creatività, passione e voglia di fare. Molti di loro collaborano contemporaneamente con più aziende.

Chiude gli interventi Giorgio Traverso, giovane Architetto Designer. Giocando con la luce e le forme, Traverso ha mostrato ai presenti il prototipo di due creazioni presentate ad aprile di quest’anno al Salone Satellite: due versioni della stessa lampada OLED con struttura d'alluminio simile al noto “cubo di Rubik”, che può essere contorto in diverse posizioni e forme. Il giovane designer genovese trasuda entusiasmo quando parla del suo lavoro ed è esempio di chi, credendo fortemente in ciò che fa, si è lanciato con coraggio in una nuova sfida e avventura.

Prima di passare ai piacevoli assaggi preparati dai ragazzi dell’Istituto internazionale alberghiero Carlo Porta di Milano, Daniele Rosa, Direttore della Comunicazione di Bayer Italia, ha ringraziato tutti i presenti sottolineando l’importanza del prossimo appuntamento, dal titolo “Lavoro: vecchie e nuove professioni” che si terrà il 20 maggio a Milano presso l’Auditorium Assolombarda, in via Pantano 9, sempre alle 18.

Chiunque fosse impossibilitato a partecipare ad uno degli appuntamenti potrà seguire gli interventi e scaricare gli abstracts sul site-blog dedicato all’iniziativa: www.milanoincontra.it, sul sito www.24orenews.it e sulla pagina facebook, twitter e pinterest Riflessioni sul futuro.

 

Informazioni:  Le Roy srl

Ufficio stampa: Claudio Bonato  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cartella Stampa evento e foto su: www.milanoincontra.it/press/download

Segreteria organizzativa: e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    tel./fax 02 2614 0913

l'evento anche su  www.lombardiasat.tv  e www.italianstyleradio.it

 

Titolo evento:

Design: Vestire e Arredare Oggi

Data evento:

13 maggio 2014

Luogo evento:

Milano - Palazzo Reale

Photo Gallery © 

 

RIFLESSIONI SUL FUTURO

Milanoincontra City Events

News di Milano