• TEATRO ARCIMBOLDI MOSTRA CLAUDE MONET
  • MILANO  MUSIC WEEK 2020
  • MILANO WOW SPAZIO FUMETTO
  • MILANO.MUSIC WEEK 2020
  • MILANO MUSIC WEEK

Eventi

Riflessioni sul Futuro

      

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °       

campari-logo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

Bayer

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

Branca

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

momodesign 01

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

profumerieMazzolariLogo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

banner c-room 334x238

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

ipcmethod 230x

 ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

blakies 334x228

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

 

Media Partner

 

 

          logo Testata24orenews 300

 

 

KiraTVLOGO Lombardia SAT

 

       Logo-x-sfondi-chiari lattemiele 150x

       RADIO ATLANTA logo 2  DIMENSIONE RADIO logoRADIO 1 NEW YORK logo RADIO VALLE BELBO logo RADIO MILAN INTER  logo RADIOPAL  logo

Seleziona la lingua

DOS2020 - Pixel City

DOS 2020

DOS2020 - Pixel City

>  M i l a n  D e s i g n  C i t y  <

Pixel by Pixel Build the city of the future

dal 5 al 10 ottobre 2020

 

 

La Pixel City nasce dalla volontà di realizzare il primo vero distretto diffuso della Design Week. Se l’edizione 2019 si è concentrata su spazi di proprietà del comune di Milano, per l’edizione 2020 l’attenzione si sposta anche sugli spazi pubblici urbani. Lo scenario applicativo è quello della città, quella di un mondo in cui la vita sociale spesso non è più solo fisica ma anche virtuale; allora l'elemento digitale è di fatto un motore per il progresso anche da un punto di vista urbano e può rappresentare un modo per esplorare nuovi modi di fare spazio pubblico.

 

 

Pixel City born from the desire to create the first real widespread district of Milan Design Week. 2020 edition shifts to urban public spaces. The application scenario is the city, in a world where social life is no longer just physical  but also virtual; the digital element is the engine for progress, also from an urban point of view, and can represent a tool to explore new ways of making public spaces.

 

APPLY

Per questa edizione autunnale il quartier generale sarà posizionato in alcuni degli spazi della Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4, per poi avere dei pixel attivatori di contenuti sparsi nei principali distretti del design. Così attraverso la relazione tra mondo fisico e virtuale saranno esplorate le tematiche delle nuove tecnologie, degli urban playground, del community making, dello urban green, dello smart working, della nuova mobilità e dei nuovi modi di abitare, del cibo e dei così detti e-sports.

For this autumn edition, the headquarters will be located in some spaces of Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, and also content activating pixels placed in the main design districts of the city.Through the relationship between physical and virtual world, the project explores the themes of new technologies, urban playgrounds, community making, urban green, smart working, new mobility and new ways of living, food and e-sports.

 

 

DESIGNOPENSPACES.IT

DOS2020 - Pixel City 

>  M i l a n  D e s i g n  C i t y  <

5 - 10 Oct 2020
Pixel by Pixel Build the city of the future

La Pixel City nasce dalla volontà di realizzare il primo vero distretto diffuso della Design Week. Se l’edizione 2019 si è concentrata su spazi di proprietà del comune di Milano, per l’edizione 2020 l’attenzione si sposta anche sugli spazi pubblici urbani.
Lo scenario applicativo è quello della città, quella di un mondo in cui la vita sociale spesso non è più solo fisica ma anche virtuale; allora l'elemento digitale è di fatto un motore per il progresso anche da un punto di vista urbano e può rappresentare un modo per esplorare nuovi modi di fare spazio pubblico.

 

x x

 

Pixel City born from the desire to create the first real widespread district of Milan Design Week. 2020 edition shifts to urban public spaces. The application scenario is the city, in a world where social life is no longer just physical  but also virtual; the digital element is the engine for progress, also from an urban point of view, and can represent a tool to explore new ways of making public spaces.

APPLY
APPLY

Per questa edizione autunnale il quartier generale sarà posizionato in alcuni degli spazi della Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4, per poi avere dei pixel attivatori di contenuti sparsi nei principali distretti del design.

Così attraverso la relazione tra mondo fisico e virtuale saranno esplorate le tematiche delle nuove tecnologie, degli urban playground, del community making, dello urban green, dello smart working, della nuova mobilità e dei nuovi modi di abitare, del cibo e dei così detti e-sports.

x x x
 

For this autumn edition, the headquarters will be located in some spaces of Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, and also content activating pixels placed in the main design districts of the city.
Through the relationship between physical and virtual world, the project explores the themes of new technologies, urban playgrounds, community making, urban green, smart working, new mobility and new ways of living, food and e-sports.

APPLY

 

x x x

---

facebook          instagram

DESIGNOPENSPACES.IT

RIFLESSIONI SUL FUTURO

No result...

Milanoincontra City Events

News di Milano