• TEATRO ARCIMBOLDI MOSTRA CLAUDE MONET
  • MILANO  MUSIC WEEK 2020
  • MILANO WOW SPAZIO FUMETTO
  • MILANO.MUSIC WEEK 2020
  • MILANO MUSIC WEEK

Eventi

Riflessioni sul Futuro

      

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °       

campari-logo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

Bayer

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

Branca

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

momodesign 01

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

profumerieMazzolariLogo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

banner c-room 334x238

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

ipcmethod 230x

 ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

blakies 334x228

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

 

Media Partner

 

 

          logo Testata24orenews 300

 

 

KiraTVLOGO Lombardia SAT

 

       Logo-x-sfondi-chiari lattemiele 150x

       RADIO ATLANTA logo 2  DIMENSIONE RADIO logoRADIO 1 NEW YORK logo RADIO VALLE BELBO logo RADIO MILAN INTER  logo RADIOPAL  logo

Seleziona la lingua

Ristorante L'Origine Una vera eccellenza

Fabio Titone

Grandi e golose novità

 

 

 

Milano: Restyling della location, della mise en place e una nuova carta che propone solo percorsi o degustazioni per il ristorante, tra Crocetta e Porta Romana, del giovane chef torinese dove tradizione e creatività diventano una food experience tutta da gustare.   Grandi novità che segnano l’evoluzione di All’Origine e della visione gastronomica di chef Fabio Titone nel suo regno in zona Guastalla, in una via tranquilla a pochi passi dal Tribunale e dal Policlinico di Milano.L Origine

AllOrigine bancone chef table

 

L OrigineUn restyling che coinvolge tutto il ristorante a partire dal nuovo soppalco alle sedute, dagli accessori per la mise en place al bancone affacciato sulla cucina che diventa uno chef table informale dove godere dei suoi piatti su comodi sgabelli. Una voglia di rinnovamento per All’Origine che coincide anche con una trasformazione del menu che invita sempre più a compiere un percorso personale scegliendo secondo il proprio palato, senza distinzione tra antipasti, primi, secondi e dessert 

Allorigine tartare e midolloSimonaBrunoPh-5

 

All’Origine, nomen omen che definisce la filosofia del giovane chef originario di Torino, venticinque anni appena compiuti di cui gli ultimi dieci passati dietro i fornelli, tra brigate stellate come quella del Dolce Stil Novo di Alfredo Russo all’interno della reggia di Venaria Reale, quella del Refettorio Ambrosiano fino all’apertura, quattro anni fa, del suo regno milanese. Una grande esperienza che rispecchia tutto l’amore e la passione per il cibo di chef Fabio: una dedizione maniacale fatta di ricerca, selezione delle materie prime e una costante voglia di innovazione della tradizione gastronomica italiana, tra tecniche innovative e creatività. Nella sua cucina a vista ama sperimentare, giocare tra dolce e salato, creare cromie, spugne alimentari, arie aromatizzate, utilizzare clorofille, affumicature e infusioni, per regalare emozioni e stupire il palato dei suoi ospiti. E come vuole l’origine della cucina del Bel Paese tutto deve essere realizzato in casa: dal pane alla pasta di semola trafilata al bronzo, da quella all’uovo o ripiena che sia, dalle sferificazioni al gelato e ai vari dessert.gambero rosso Mazara

 

gambero rosso MazaraIl risultato è un menu stagionale di pochi piatti tra cui scegliere nelle formule amuse-bouche + 2 portate a 40€ (con dolce a 46€ e piatti supplettivi a 20€) o nei due percorsi degustazione affidati allo chef (4 o 5 portate a 50/60€), per godere di una food experience adatta ai gourmet più esigenti così come da chi semplicemente ama il buon cibo, con un’attenzione in particolare sul pescato, sempre freschissimo, esposto in un piccolo bancone a vista all’ingresso de All’Origine e crudi favolosi (tartufi e mandorle di mare, fasolari, ricci, gamberi rossi di Mazara, ostriche Fine de Claire e Girardeau, ricci di mare) da comporre in plateau. 

 

 

Tra i piatti in carta attualmente in vigore: Sei un osso duro (Tartare di Chianina su ossobuco arrosto con caviale all’aceto balsamico e scaglie di gelato al Parmigiano), Signora Capasanta (capasanta vitellata, zucca e castagne), Romagna mia (passatelli in brodo di vitella magra con spuma di Parmigiano Reggiano), La paglia al sole (Risotto Vialone Nano essiccato sull’aia IGP Produzione Artigianale Az. Melotti con gel di zafferano, gorgonzola e scampi flambè), L’essenza (paccheri al nero di seppia ai tre pomodori e cozze), Ritorno a casa (polpo in doppia cottura con salsa verde, concassè di pomodori e granita sensoriale al lime), Bollito non bollito (guancia di vitello nappato al Nebbiolo, spuma di patate e chips di polenta), Cacciagione (petto d’anatra in cottura sous-vide, laccato al miele arancia e fichi), Mare Nostrum (pescato in guazzetto di Tè al riso nero Beppino con frutti del Mediterraneo). E tra i dessert il Semifreddo alla salvia con marmellata di albicocche, il Cioccolato in doppia consistenza con gelato alla barbabietola o Il ricordo di un cannolo siciliano.  Il tutto proposto con un impiattamento che colpisce la vista e servito con professionalità dallo staff in sala, discreto ed esperto nel consigliare i vini più adatti da abbinare ai piatti, tra molte eccellenti etichette di nicchia e non solo, di varie regioni italiane.  L’ambiente intimo e curato de All’Origine lo rende il luogo ideale per una cena romantica a due così come per un incontro d’affari condito da ottima cucina, sia nella sala interna che nei tavoli del soppalco, che nei tavolini all’esterno durante la bella stagione. 

gambero rosso Mazara

 

All’Origine
Via Lamarmora 36
20122 – Milano
Tel. 02.5464312

 

Sempre aperto la sera, a pranzo dal lunedì al venerdì
Orari cucina: dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23
Prezzo 30-40€
Carte di credito: tutte
Animali: si, purchè educati
www.ristoranteallorigine.com
FB ristoranteallorigine
Instagram ristorante_allorigine

Milano. Una Food Experience da vivere al Ristorante l’Origine

Grandi e golose novità

 
Fabio TitoneFabio Titone

All’Origine, golose novità per la food experience

di chef Fabio Titone

All'Origine bancone chef tableAll’Origine bancone chef table

Milano: Restyling della location, della mise en place e una nuova carta che propone solo percorsi o degustazioni per il ristorante, tra Crocetta e Porta Romana, del giovane chef torinese dove tradizione e creatività diventano una food experience tutta da gustare.

  Grandi novità che segnano l’evoluzione di All’Origine e della visione gastronomica di chef Fabio Titone nel suo regno in zona Guastalla, in una via tranquilla a pochi passi dal Tribunale e dal Policlinico di Milano.L Origine

L OrigineUn restyling che coinvolge tutto il ristorante a partire dal nuovo soppalco alle sedute, dagli accessori per la mise en place al bancone affacciato sulla cucina che diventa uno chef table informale dove godere dei suoi piatti su comodi sgabelli. Una voglia di rinnovamento per All’Origine che coincide anche con una trasformazione del menu che invita sempre più a compiere un percorso personale scegliendo secondo il proprio palato, senza distinzione tra antipasti, primi, secondi e dessert

chicche aperitivo 2chicche aperitivo 2

All’Origine, nomen omen che definisce la filosofia del giovane chef originario di Torino, venticinque anni appena compiuti di cui gli ultimi dieci passati dietro i fornelli, tra brigate stellate come quella del Dolce Stil Novo di Alfredo Russo all’interno della reggia di Venaria Reale, quella del Refettorio Ambrosiano fino all’apertura, quattro anni fa, del suo regno milanese. Una grande esperienza che rispecchia tutto l’amore e la passione per il cibo di chef Fabio: una dedizione maniacale fatta di ricerca, selezione delle materie prime e una costante voglia di innovazione della tradizione gastronomica italiana, tra tecniche innovative e creatività. Nella sua cucina a vista ama sperimentare, giocare tra dolce e salato, creare cromie, spugne alimentari, arie aromatizzate, utilizzare clorofille, affumicature e infusioni, per regalare emozioni e stupire il palato dei suoi ospiti. E come vuole l’origine della cucina del Bel Paese tutto deve essere realizzato in casa: dal pane alla pasta di semola trafilata al bronzo, da quella all’uovo o ripiena che sia, dalle sferificazioni al gelato e ai vari dessert.gambero rosso Mazara

gambero rosso MazaraIl risultato è un menu stagionale di pochi piatti tra cui scegliere nelle formule amuse-bouche + 2 portate a 40€ (con dolce a 46€ e piatti supplettivi a 20€) o nei due percorsi degustazione affidati allo chef (4 o 5 portate a 50/60€), per godere di una food experience adatta ai gourmet più esigenti così come da chi semplicemente ama il buon cibo, con un’attenzione in particolare sul pescato, sempre freschissimo, esposto in un piccolo bancone a vista all’ingresso de All’Origine e crudi favolosi (tartufi e mandorle di mare, fasolari, ricci, gamberi rossi di Mazara, ostriche Fine de Claire e Girardeau, ricci di mare) da comporre in plateau.

All'origine tartare e midollo@SimonaBrunoPh 5All’origine tartare e midollo@SimonaBrunoPh 5

Tra i piatti in carta attualmente in vigore: Sei un osso duro (Tartare di Chianina su ossobuco arrosto con caviale all’aceto balsamico e scaglie di gelato al Parmigiano), Signora Capasanta (capasanta vitellata, zucca e castagne), Romagna mia (passatelli in brodo di vitella magra con spuma di Parmigiano Reggiano), La paglia al sole (Risotto Vialone Nano essiccato sull’aia IGP Produzione Artigianale Az. Melotti con gel di zafferano, gorgonzola e scampi flambè), L’essenza (paccheri al nero di seppia ai tre pomodori e cozze), Ritorno a casa (polpo in doppia cottura con salsa verde, concassè di pomodori e granita sensoriale al lime), Bollito non bollito (guancia di vitello nappato al Nebbiolo, spuma di patate e chips di polenta), Cacciagione (petto d’anatra in cottura sous-vide, laccato al miele arancia e fichi), Mare Nostrum (pescato in guazzetto di Tè al riso nero Beppino con frutti del Mediterraneo). E tra i dessert il Semifreddo alla salvia con marmellata di albicocche, il Cioccolato in doppia consistenza con gelato alla barbabietola o Il ricordo di un cannolo siciliano.
Il tutto proposto con un impiattamento che colpisce la vista e servito con professionalità dallo staff in sala, discreto ed esperto nel consigliare i vini più adatti da abbinare ai piatti, tra molte eccellenti etichette di nicchia e non solo, di varie regioni italiane.
L’ambiente intimo e curato de All’Origine lo rende il luogo ideale per una cena romantica a due così come per un incontro d’affari condito da ottima cucina, sia nella sala interna che nei tavoli del soppalco, che nei tavolini all’esterno durante la bella stagione.

all origine chef Fabio Titoneall origine chef Fabio Titone

All’Origine
Via Lamarmora 36
20122 – Milano
Tel. 02.5464312

 

Sempre aperto la sera, a pranzo dal lunedì al venerdì
Orari cucina: dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23
Prezzo 30-40€
Carte di credito: tutte
Animali: si, purchè educati
www.ristoranteallorigine.com
FB ristoranteallorigine
Instagram ristorante_allorigine

RIFLESSIONI SUL FUTURO

No result...

Milanoincontra City Events

News di Milano