Sei qui: News | MILANO. "LA NUTRIZIONE" CONCLUDE IL CICLO DI RIFLESSIONI SUL FUTURO 2013

Primo Piano

  • MILANO EVENTO MECENART

Eventi

Riflessioni sul Futuro

      

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °       

campari-logo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

Bayer

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

Branca

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

momodesign 01

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

profumerieMazzolariLogo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

banner c-room 334x238

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

ipcmethod 230x

 ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

Privacy invisable-man monepi

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

blakies 334x228

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

 

Media Partner

 

 

          logo Testata24orenews 300

 

 

KiraTVLOGO Lombardia SAT

 

       Logo-x-sfondi-chiari lattemiele 150x

       RADIO ATLANTA logo 2  DIMENSIONE RADIO logoRADIO 1 NEW YORK logo RADIO VALLE BELBO logo RADIO MILAN INTER  logo RADIOPAL  logo

Seleziona la lingua

MILANO. "LA NUTRIZIONE" CONCLUDE IL CICLO DI RIFLESSIONI SUL FUTURO 2013

Riflessioni sul futuro.

LA NUTRIZIONE: "mens sana in corpore sano"

I giovani interrogano…

L'assessore alla Cultura del Comune di Milano - Filippo delCornoMilano, 12 dicembre 2013. Nella suggestiva cornice del Museo di Storia Naturale, a Milano, si è svolto questa sera l’ultimo incontro del ciclo “Riflessioni sul futuro – Scienza per una vita migliore”, organizzato da Milano 24orenews con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Milano ed il concreto supporto del Gruppo Bayer in Italia. Anche in questa circostanza due giovani studenti, Francesca Moretti del Liceo Statale Agnesi e Matteo Messa del Liceo Salesiani Don Bosco, hanno fatto da moderatori dell’incontro, introducendo gli interventi dei singoli relatori. Grande soddisfazione di tutti gli organizzatori per il successo di pubblico che ha partecipato attivamente, sempre numeroso, mostrando reale interesse per ciascuno dei quattro temi proposti in questa prima edizione 2013 del ciclo di incontri.  

La Dott.ssa Evelina Flachi, Vicepresidente della Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare (FEI), ha dato inizio agli interventi  evidenziando l’importanza dell’Alimentazione come prevenzione di molteplici patologie mediche a beneficio della nostra Salute, sottolineando quindi la necessità di una sempre più corretta alimentazione. Ha poi parlato degli alimenti convenzionalmente chiamati functional foods: la loro funzione nutritiva può avere effetti positivi sul nostro organismo tali da ridurre il rischio di malattia. Ha infine illustrato una tabella delle correlazione tra i vari tipi di alimenti e le potenzialità benefiche per la nostra salute.  

Il Dott. Riccardo Garosci, Presidente del Comitato Expo Scuola-MIUR, ricordando l’Esposizione Universale che si è tenuta a Milano più di un secolo fa, nel 1906, ha spiegato che cosa è realmente una Expo,  sottolineando l’importanza dell’Expo 2015 di Milano (con i suoi “fuori salone” che “invaderanno” la città). Expo non va confusa con una semplice “fiera”, perché sarà una grande occasione specialmente per i giovani di conoscere l’universo alimentare, anche e soprattutto in relazione alla nostra salute. Ha altresì illustrato in breve il programma nazionale di educazione alimentare del MIUR, partito nel 2009 e che proseguirà oltre il 2015.

Il Prof. Ferdinando Cornelio, Direttore Scientifico dell’Istituto Besta, ha affrontato il tema: “Il cibo e la mente. L’alimentazione come elemento cruciale per la prevenzione del decadimento mentale”. Ha spiegato che se consideriamo le malattie neurologiche, i progressi della medicina moderna hanno risolto molte malattie acute: con l’aumento della vita media si è creata una coorte di cronicità e disabilità che costituisce quasi il 40% della popolazione oltre i 65 anni. Un filone di studio che si sta rafforzando di recente suggerisce che un corretto e razionale utilizzo di diverse risorse nutrizionali stia giocando un ruolo chiave, di concerto con fattori genetici e ambientali, nel controllo e forse nella cura delle disfunzioni del cervello e della salute mentale.

Il giovane dott. Giacomo Biraghi, esperto internazionale di strategie urbane (per la Camera di Commercio di Milano coordina il Sistema Integrato Turismo e i Tavoli Tematici di Expo 2015)  ha illustrato alcune idee innovative sviluppate nella realizzazione di Expo 2015. Ha aperto il suo intervento dichiarando di essere #expottimista e dimostrando come i numeri che ultimamente alimentano molti dibattiti e polemiche non sono fantascienza ma frutto di realtà poiché originato da analisi molto concrete. Destando grande interesse nel pubblico in sala, Biraghi ha inoltre dato un’anticipazione di cosa ci aspetterà con l’arrivo di Expo 2015, di come è strutturato l’intero progetto dei padiglioni e di come le aree adibite a questo grande evento saranno riutilizzate una volta conclusi i sei mesi di Expo. Tra le attrazioni, da non perdere assolutamente, Biraghi ha consigliato il padiglione Svizzero, quello del Vietnam, oltre a quello dedicato alla cucina in stile “Master Chef con tanto di “supermercato del futuro” e la figura dell’agricoltore urbano.  

La dott.ssa Anna Wolter, Astrofisica - Osservatorio Astronomico di Brera, ha sorpreso il pubblico con un intervento teso a dimostrare di non eccedere nei tentativi di “coltivare” i pianeti, ma di ricordarsi di questa nostra Terra che va preservata, nutrita, accudita per continuare a far sì che ci dia le risorse necessaria a nutrire le popolazioni che la abitano.

È intervenuto a questo punto l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano - Filippo Del Corno - che ha portato il saluto del Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e dell’Amministrazione Comunale. L’Assessore ha dichiarato di aver apprezzato questa importante iniziativa “Riflessioni sul Futuro”, di essere più che disponibile a continuare il progetto fino all’inizio della Esposizione Universale del 2015, e quindi a sviluppare con Milano 24orenews e con Bayer nuove tematiche sempre attuali e di grande interesse.

A seguire ancora tre brevi ma significativi interventi. Il Direttore Marketing del Consorzio Vino Chianti, Lorenzo Tersi ha presentato il recente spot del Consorzio spiegando l’idea di una storia trasversale e contemporanea, tratti essenziali del rosso tricolore conosciuto in tutto il mondo: la trasversalità aiuta nella divulgazione di un messaggio che possa raggiungere e toccare tutti, la contemporaneità regala allo spot la giusta effervescenza, a conferma di una comunicazione che si rinnova e rivolta soprattutto ai giovani. Sono poi stati spiegati alcuni dati attuali del Consorzio per arrivare al significato delle “4 P” del Chianti, Politica, Posizionamento, Promozione, Prezzo. La Prof.ssa Daniela Bosetto ha parlato di aspetti della psicologia dell'alimentazione negli adolescenti, accennando allo specifico programma avviato  un paio di anni fa dal CEDIS (Centro di Ricerche dell’Università eCampus, Il Dott. Roberto Colombo di Synlab ha parlato del legame dell’Alimentazione con la Medicina di Laboratorio, una delle aree pluridisciplinari cliniche che si sono evolute in modo più significativo negli ultimi decenni. Ha sottolineato l’importanza delle analisi, di cui alcune particolarmente innovative, che collegano la salute con le nostre abitudini alimentari.

Come sempre Daniele Rosa Direttore della Comunicazione del Gruppo Bayer in Italia, ha concluso l’incontro ringraziando tutto il pubblico in sala e annunciando le “Riflessioni sul futuro 2014”.

Si concludono con oggi le nostre “Riflessioni sul Futuro” 2013, il ciclo di incontri organizzato in occasione dei 150 anni di vita della Bayer e del Politecnico di Milano,  che ha visto tra i protagonisti  degli incontri i giovani, rappresentati da otto brillanti studenti delle scuole superiori milanesi, i quali hanno avuto la possibilità di confrontarsi su tematiche di attuale interesse con un prestigioso parterre di relatori rappresentato da personalità del mondo imprenditoriale, scientifico e istituzionale. Siamo lieti di aver costruito un piccolo ma importante percorso nella storia cittadina passando dal settecentesco Palazzo Morando (Salute),   all’Acquario Civico - unico ricordo in ‘muratura’ della Esposizione universale organizzata nel 1906 al Parco Sempione di Milano – (Mobilità), a Palazzo Moriggia - che ospita il Museo del Risorgimento – (La città del futuro), e che sta infine per raggiungere il Museo di Storia Naturale (La Nutrizione). Torneremo il prossimo anno con nuovi incontri su altri temi attuali primo fra tutti il lavoro, poi l’eccellenza del fashion e del design, nuovi approfondimenti per il mondo della ricerca, insomma un progetto ancora più ambizioso che, siamo certi, vedrà ancora intorno a noi la partecipazione delle più importanti istituzioni culturali e, naturalmente, dei cittadini (milanesi e non) che vivono o lavorano a Milano.

Un sentito ringraziamento a tutti i relatori alle istituzioni per il loro prezioso contributo, il Comune di Milano, l’Assessorato alla Cultura e le Direzioni dei Palazzi Morando e Moriggia, dell’Acquario, del Museo di Storia Naturale ed Urban Center, Politecnico di Milano, Università Milano Bicocca, UNITRE ed eCampus. Grazie soprattutto alla Bayer e alle diverse aziende che hanno sostenuto l’iniziativa, in particolare: Synlab, Consorzio Vino Chianti, Menabrea, Meritalia, Corte Aura, Cioccolato Bodrato, Ferrarelle, Campari, Charling di Bolllicine, Grana Padano, l’Associazione “il Salotto”, Italia World TV.

Arrivederci al 2014!

Le Roy – Eventi & Comunicazione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    www.milanoincontra.it   www.24orenews.it

Titolo evento:

La Nutrizione:

Mens sana in corpore sano

Data evento:

11 Dicembre 2013

Luogo evento:

Milano - Museo di Storia Naturale

Photo Gallery© Nick Zonna