Sei qui: News | BREAK IN JAZZ 2020 IN CITY LIFE

Primo Piano

  • TRIENNALE ESTATE 2020
  • MILANO  MUSIC WEEK 2020
  • MILANO WHITE
  • MILANO ARENA EST DEL MARTINITT
  • IL MUSEO TEATRALE ALLA SCALA..RIAPRE

Eventi

Riflessioni sul Futuro

      

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °       

campari-logo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

Bayer

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

Branca

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

momodesign 01

 

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

profumerieMazzolariLogo

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

banner c-room 334x238

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

ipcmethod 230x

 ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °  

blakies 334x228

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° 

 

 

Media Partner

 

 

          logo Testata24orenews 300

 

 

KiraTVLOGO Lombardia SAT

 

       Logo-x-sfondi-chiari lattemiele 150x

       RADIO ATLANTA logo 2  DIMENSIONE RADIO logoRADIO 1 NEW YORK logo RADIO VALLE BELBO logo RADIO MILAN INTER  logo RADIOPAL  logo

Seleziona la lingua

BREAK IN JAZZ 2020 IN CITY LIFE

 BREAK IN JAZZ

a CITY LIFE

in piazza Tre Torri

 

 

 

 

 

 

 

 

QUEST’ANNO ALL’ORA DELL’APERITIVO

Break in Jazz Evening Aperitif

CityLifeMilano, Piazza Tre Torri
dal 13 al 19 luglio 2020

dalle ore 18.30 alle 20.00

ingresso libero sino a esaurimento dei posti disponibili

Manifestazione organizzata
dall’ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICA OGGI
in collaborazione con CITYLIFE

con studenti e docenti dei Civici Corsi di Jazz    

  Break 2020

I Civici Corsi di Jazz e Musica Oggi sono più attivi che mai. Dopo aver concluso brillantemente l’anno accademico più difficile degli ultimi decenni, completando con originalità didattica tutti i corsi del triennio e del biennio accademico e anche quelli del pre-accademico, i Civici Corsi di Jazz, fondati da Musica Oggi, parte integrante della Civica Scuola di Musica C. Abbado e, al pari dei Conservatori, in grado di rilasciare titoli AFAM, propongono anche l’edizione numero ventiquattro di Break in Jazz, una delle manifestazioni più amate dai milanesi, quella che avvicina la nostra città all’Europa, quest’anno nell’insolito orario dell’aperitivo e nel mese di luglio. Ed è un’edizione che assume un significato particolare: quello della rinascita dopo i lunghi mesi del lockdown.

Una sola settimana, ma intensa, dal 13 luglio, con alcune giornate dalla doppia programmazione che coinvolgono i prestigiosi docenti e i migliori studenti di quella che è una vera e propria università del jazz.

Fondamentale la presenza dell’orchestra simbolo della scuola, la Civica Jazz Band diretta da Enrico Intra, che guarda alle composizioni dei jazzisti italiani e a quelle dei nostri grandi autori di musica per film, sviluppando quell’attenzione all’Italia e ai suoi repertori (stimolanti e ispiratori quanto quelli americani) che distingue i corsi milanesi da tutte le altre accademie nazionali. Una linea che si ritrova nei concerti di Marco Vaggi e di Claudio Fasoli, il primo sensibile alle produzioni italiane contemporanee, il secondo originale nel proporre il suo singolare mondo musicale. Una direzione che non cancella la storia, come dimostra il Coro da Camera dei Civici Corsi di Jazz diretto da Giorgio Ubaldi, che presenta il Gospel e la tradizione del Jazz Choir, esaltando la forte presenza di voci, completata dal concerto di Luigina Bertuzzi. Ma c’è anche un’America attualizzata e trasformata nelle piccole band di Mario Rusca, Gabriele Comeglio, Andrea Andreoli e Marco Mariani, che spaziano lungo un vasto panorama storico del jazz. Senza tempo è invece il concerto che unisce due icone del jazz italiano ed europeo quali Paolo Tomelleri, maestro dello Swing e del Bebop, e un artista proteiforme come Enrico Intra.

Break in Jazz,nella versione Evening Aperitif, dalle ore 18.30, riporta il jazz al centro della vita culturale milanese confermandosi momento insostituibile della Milano della musica e dimostrando che, anche in tempi complicati, i Civici Corsi di Jazz guidati da Enrico Intrasono in grado di mantenere il livello di eccellenza didattica che li contraddistingue da sempre.


PROGRAMMA

  • lunedì 13 luglio  

prima parte - Il jazz europeo di CLAUDIO FASOLI

seconda parte - L’America di GABRIELE COMEGLIO

  • martedì 14 luglio    

prima parte - La Small Band di MARIO RUSCA

seconda parte - Astral Travel,gruppo formato da studenti ed ex studenti dei Civici Corsi di Jazz

                

  • mercoledì 15 luglio  2020   

MARCO VAGGI - uno sguardo al futuro del jazz italiano

  • giovedì 16 luglio    2020

prima parte - PAOLO TOMELLERI QUARTETTO

seconda parte - Polyjazz a cura di MARCO VISCONTI PRASCA

  • venerdì 17 luglio    2020

prima parte - LUIGINA BERTUZZI e lo strumento Voce

seconda parte - Antonio Matonti’s Dubash Band, gruppo formato da studenti ed ex studenti dei Civici Corsi di Jazz

  • sabato 18 luglio    2020

CIVICA JAZZ BAND diretta da ENRICO INTRA

La via italiana al jazz

musiche di D'Andrea, Pieranunzi, Rava, Trovesi, Intra, Trovajoli, Piccioni, Rota

  • domenica 19 luglio    2020

prima parte - gli ottoni di ANDREA ANDREOLI e MARCO MARIANI

seconda parte - il Coro da camera diretto da GIORGIO UBALDI

 


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.associazionemusicaoggi.it - musica.fondazionemilano.eu