I NOSTRI CANALI

Ultimi articoli

1
2
3
4
LE NOUVELLE VOGUE

FRA’ DIAVOLO EAT PIZZA, MAKE LOVE

Una nuova esperienza e visione della “Pizza”, raggiunta grazie al bilanciamento perfetto tra ingredienti Italiani di alta qualità e un processo produttivo innovativo.

Nato nel 2013 in Liguria e rilevato nel 2018 da Mauro D’Errico e Gianluca Lotta, in meno di 3 anni il brand “Fra Diavolo” è riuscito ad ottenere un importante traguardo entrando nella prestigiosa classifica “50 Top Pizza”, posizionandosi tra le migliori 20 catene di pizzerie artigianali di tutto il mondo.

Forti di questo riconoscimento e consapevoli della qualità del proprio prodotto, i founders del brand hanno pianificato per il 2022 l’apertura di 16 nuovi punti vendita su tutto il territorio nazionale, in aggiunta agli originari 8 già esistenti, grazie all’ingresso del gruppo GESA della Famiglia Ferrieri e del fondo MIR.

Fra i punti di forza di “Fra Diavolo”, le tre esclusive tipologie di impasto proposte ai propri clienti: classico, multi-cereali e al carbone. La fusione tra lo stile vintage e i materiali di recupero proposti dalle locations, infine, danno vita ad un arredamento unico, che rafforza ancora di più l’esperienza unica di “Fra Diavolo”.    

<< “Il brand nasce in una storica pizzeria di Diano Marina in Liguria, noi lo abbiamo acquisito nel 2018 >>. – racconta il Presidente & Co-Founder Mauro D’Errico – << “Frà Diavolo oggi rappresenta “pizza contemporanea”, ed è da questo che deriva il suo successo: vogliamo dare ai nostri clienti una nuova esperienza e visione della pizza, raggiunta grazie al bilanciamento perfetto tra ingredienti italiani di alta qualità e un processo produttivo innovativo, basato sulla riduzione dell’impatto ambientale” >>.

Il risultato è genuino e autentico. Gustare una pizza unica attraverso un’esperienza innovativa.      

Una vision che prevede anche il rispetto dell’ambiente: << “Fra i nostri obiettivi” >> – prosegue D’Errico –<< “c’è quello di ridurre l’impatto ambientale dei nostri prodotti: è dallo scorso anno, infatti, che lavoriamo intensamente per diventare “plastic free” e contiamo di farcela entro la fine del 2022. Inoltre, nei nuovi locali abbiamo un sistema di controllo molto evoluto per cercare di ottimizzare i consumi energetici” >>. Insomma, un brand giovane, moderno e pronto a conquistare il mercato:<< “Fra Diavolo è diversa dalle altre catene di pizzerie perché è cool” >>. – dice D’Errico -<< “Scegliere la nostra pizza vuol dire dare fiducia a un team coeso, appassionato e sempre pronto a sperimentare: crescere insieme e migliorarci a vicenda, credere nella condivisione e conquistare anche il più severo degli integralisti è uno dei nostri obiettivi” >>.

Come già detto in precedenza, si può scegliere fra tre diversi impasti, in seguito conditi con prodotti locali di qualità. La scelta è variegata: CLASSIC (un Mix Bilanciato, di farina e cereali al grano) la MULTIGRAIN (Supplemento di farro, farina di cerali integrale e un mix di altri cereali) e la BLACK (Carbone vegetale in polvere).

PROSPETTIVE FUTURE

Dopo le recenti aperture a Brescia “Elnòs Shopping”, Varese e “Milano Isola”, seguiranno “Milano Citylife”, Arese, Torino, “Milano Bicocca” e Parma:<< “Con questo piano di aperture vogliamo contribuire al rilancio del commercio e dell’occupazione locale, dopo i difficili mesi della pandemia” >> – dice D’Errico – << “in totale i locali aperti entro fine anno saranno 24. Si tratta di un segnale positivo molto forte in questo periodo di graduale ripresa del settore della ristorazione. Ovunque stiamo aprendo riceviamo ottimi riscontri, per noi questa è la conferma che il brand è fortemente affermato ma non ci accontentiamo: puntiamo ad una diffusione nazionale per l’anno in corso ed internazionale a partire dal 2023” >>.

www.fradiavolopizzeria.com

×

Milano Incontra Business

×
Pubblicità