I NOSTRI CANALI

Ultimi articoli

1
2
3
4
+39 0249366682 redazione@milanoincontra.it
lunedì, 28 Novembre 2022
BUSINESS

IL DECRETO LEGISLATIVO 81/08 Questo Sconosciuto

a cura di Andrea Paioro

Sono anni che mi occupo di sicurezza sul lavoro, di realizzare procedure per le attività lavorative, di definire i rischi e di risolvere le problematiche legate ad attrezzature e macchine spesso obsolete, scrivo, formo e alle volte “spero” vada sempre tutto bene. Questo è poco accettabile evidentemente ma la cultura della sicurezza fa davvero fatica ad entrare nella testa di molti, mi confronto spesso con gli Organi di Controllo che trovo sempre molto disponibili al dialogo, un dialogo proattivo, che si scontra spesso con la non volontà di alcuni Datori di Lavoro a non procedere al rispetto dei piani di miglioramento suggeriti, di conseguenza cade tutto il progetto e di riflesso anche la volontà di assistere ed affiancare, perché seguire la sicurezza è un lavoro sfiancante, va detto, soprattutto quando si è da soli a portare avanti i progetti di altri.

Spesso mi ritrovo anche in aula e qui la questione diventa disarmante, in quanto lavoratori con anni di esperienza siedono per la prima volta a seguire corsi sulla sicurezza, che “tralasciando” la vecchia e cara “626” sono obbligatori dal 2008! L’ultimo caso è stato di un RAGAZZO, falegname neo assunto in una azienda, che viene in aula per la prima volta a 3 anni dal pensionamento ed è stato per lui il primo corso in assoluto.

Per cui come Fenimprese Monza e Brianza, con i miei colleghi Gloria, Jamal ed Aleida abbiamo deciso di provare attraverso questo strumento che ci ospita di dare delle piccole indicazioni che siano propositive a ricerca e interesse anche attraverso la rete. Inizieremo a breve una campagna di comunicazione a pillole sui socials e speriamo che Google sia utilizzato per gli approfondimenti.

I temi di oggi ai tecnici potrebbero sembrare banali, lo so, si dà per scontato che almeno

  • Organigramma per la Sicurezza
  • I DPI
  • Il preposto
  • L’RLS

siano termini di uso comune, ma non sempre è così.

L’organigramma identifica le figure chiave per la gestione di un sistema sicurezza aziendale e riporta in allegato le mansioni di ogni figura indicata.

I Dispositivi di Protezione individuale (scarpe, guanti, mascherine) servono a proteggere il lavoratore (corpo, testa e mani) quando non ci sono altre possibili soluzioni per la moderazione del rischio per la sicurezza o la salute.

Il Preposto è un lavoratore che, in base alle competenze e ai poteri gerarchici e funzionali, sovrintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute. Controllandone la corretta esecuzione (per definizione) ed altresì è una figura importante per la gestione delle risorse ed il rispetto delle regole.

L’ R.L.S. è una figura che viene eletta o designata per rappresentare i lavoratori sugli aspetti della salute e della sicurezza sul lavoro.

  • Sorveglia la qualità dell’ambiente di lavoro
  • Partecipa a tutte le fasi del processo di prevenzione dei rischi lavorativi ed agisce da punto di riferimento tra datore di lavoro, lavoratori, sindacato ed istituzioni.

Esso è la figura chiave e, anche, troppo spesso dimenticata.

In particolare nelle aziende con elevato turn over non si sa nemmeno chi sia.

E poi la Norma Internazionale la ISO 45001 che con la sua applicazione da la possibilità di ricevere uno sconto del premio INAIL in base al numero di dipendenti.

(Fonte ; INAIL).

L’Inail premia con uno “sconto” denominato “oscillazione per prevenzione” le aziende che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia (d.lgs. 81/2008 e s.m.i.).
L'”oscillazione per prevenzione” riduce il tasso di premio applicabile all’azienda, determinando un risparmio sul premio dovuto all’INAIL.

lavoratori-anno del triennio della Patriduzione
fino a 1028%
da 10,01 a 5018%
da 50,01 a 20010%
oltre 2005%

E molti datori di lavoro non lo utilizzano ancora.

Questo vuole essere il punto di partenza per arricchire la conoscenza degli imprenditori e non solo, poche righe per grandi concetti, il rimando è un contatto in Associazione per avere tutte le informazioni necessarie e con questo è tutto ciò che vogliamo trasmettere.

×

Milano Incontra Business

×
Pubblicità